Notizie dalle Regioni

Altre notizie

2 - 4 minuti di lettura

Da Torino la voce di migliaia di genitori. Libertà di cura e diritto all'istruzione

Nella città dove i simbolismi non mancano, dove delle opere d'arte rappresentano per la cittadinanza simboli scaramantici e di portafortuna, si sono riuniti per una manifestazione genitori provenienti da tutta Italia.
Un coro unanime in una calda giornata di inizio primavera, per chiedere che venga rispettata in Italia la libertà di cura e di autodeterminazione del proprio corpo, oltre che l'istruzione per tutti i diritti, senza esclusione alcuna.
Diritti oggi minati dalle manovre che il Ministero della Salute sta portando avanti soprattutto da quando è stato approvato, nella precedente Legislatura, il Decreto Legge 73
Con l'aggravante di un DDL, il 770, attualmente in discussione in Commissione Sanità, che non ha, per come impostato, il fine di sciogliere i nodi già sollevati.

Da Torino la voce di migliaia di genitori. Libertà di cura e diritto all'istruzione

Banchetti informativi per il DDL 770: così a Lecco ci si rivolge alla cittadinanza

3 - 6 minuti di lettura
Banchetti informativi per il DDL 770: così a Lecco ci si rivolge alla cittadinanza

Tiene banco ormai da due anni la polemica sul tema della prevenzione vaccinale, un dibattito acceso che, dopo l'approvazione del DL 73, convertito poi nella Legge 119 a fine luglio 2017, ha visto più che altro dividere l'opinione pubblica in fazioni contrapposte.
Ma siamo sicuri che siano tutte adeguatamente e realmente informate? E' la domanda che si sono posti diversi genitori volontari che, domenica scorsa, hanno voluto allestire un banchetto informativo nel centro di Lecco.
Mettendosi a diretto contatto con la cittadinanza, hanno raccolto esperienze e opinioni anche da parte di chi crede di non essere coinvolto da ciò che si sta configurando con il DDL 770, attualmente in discussione presso la Commissione Sanità del Senato.

Quando le istituzioni non vengono a sostegno di famiglie già tartassate da una normativa con molti punti di domanda

2 - 3 minuti di lettura
Quando le istituzioni non vengono a sostegno di famiglie già tartassate da una normativa con molti punti di domanda

E’ notizia di queste ore.
Molte famiglie di Milano stanno ricevendo un comunicato che riguarda le vaccinazioni: la ATS Milano Città Metropolitana ha inviato al Comune di Milano l’elenco dei nominativi dei bambini iscritti ai propri servizi all’infanzia che non risultano in regola con gli obblighi vaccinali.

Riammesso a scuola!

2 - 3 minuti di lettura
Riammesso a scuola!

E' stata notizia di quest'oggi, diffusa principalmente sui quotidiani locali della provincia di Brescia, dell'esclusione di un bambino di 5 anni non in regola con le vaccinazioni secondo il nuovo Piano Vaccinale imposto dalla Legge 119/17.

La notizia ha fatto oggi il giro della rete soprattutto nei gruppi dei genitori attenti all'argomento, ma non è passata nemmeno inosservata da parte di giornalisti che stanno monitorando le notizie al fine di denunciare fatti gravi e illeciti come quello indicato nell'articolo pubblicato oggi su diverse testate.

Informazione Libera: quando le iniziative partono dalla gente comune

1 minuto di lettura
Informazione Libera: quando le iniziative partono dalla gente comune

Sul fronte dell'informazione, soprattutto quando mossa da persone motivate che vogliono aiutare tutti ad ampliare le proprie coscienze e conoscenze, non c'è mai limite.

E proprio dalla rete apprendiamo di una iniziativa molto interessante, che trae le proprie origini dalle stesse fonti da cui ha preso vita lo stesso progetto di Informazione Libera Press, ovvero INFORMAZIONE LIBERA.

{Informazione Libera Press} è puro volontariato giornalistico, nulla è chiesto dagli autori degli articoli pubblicati.
Il progetto editoriale è sostenuto nell’aspetto tecnico e sistemistico, amministrativo, economico e legale da S-D CONSULTING.

Approfondisci la storia del portale, clicca qui.

Rubriche principali

Riferimenti e recapiti

  •  Via Cefalonia 55,
    25124 - Brescia
  •  P. IVA: 03608570176

Sei interessato?

Seguici anche sui nostri canali Social...

Cerca...

Data

Vuoi contribuire?

 Desideri contribuire ad espandere il progetto?

Il tuo interesse potrebbe essere quello di chiedere alla redazione informazioni o fonti non indicate su qualche articolo?

Oppure ti interessa proporre un tuo articolo da pubblicare?

Se hai segnalazioni da fare non esitare a contattare la nostra redazione, ti risponderemo il più presto possibile.